Tonin Casa, dal gusto nordico a quello lussureggiante

Tonin Casa ha partecipato anche quest’anno, ad aprile, all’ultima edizione del Salone del Mobile di Milano, presentando numerose novità.

Le proposte del marchio sono da sempre apprezzate per via dell’alto livello di originalità e personalità stilistica, oltre che per il frequente utilizzo di materiali in modo del tutto inusuale, per dar vita a realizzazioni affascinanti e uniche nel loro genere.

Fra le novità presentate c’è il tavolo EVO, un complemento dalle linee leggere ed essenziali, con struttura in metallo verniciato in tre varianti a scelta e piana in legno o laminato in vari colori. L’estetica e i colori del tavolo sono di chiara ispirazione nordica, una delle principali tendenze del momento.

Di tutt’altro tono è invece la madia contenitore JUNGLE. Un mobile alto e molto capiente, reso molto elegante dalla particolare decorazione tono su tono delle sue superfici riproducente una lussureggiante vegetazione, da cui il nome dell’oggetto.

Si tratta di una soluzione estetica che contribuisce a rendere il mobile insieme lussuoso ed appagante ma al tempo stesso elegantemente sobrio ed adatto ad essere inserito nei più svariati ambienti. Un esempio di raro equilibrio e insieme di originalità, come del resto Tonin Casa ci ha abituato con le sue proposte.